Africa Contemporanea - Dalla Deconolizzazione A Oggi - A Cura Di: Frederick Cooper - Recensito Da: Paolo Montanari

 



E' un interessante saggio  non solo di storia, ma anche di geopolitica. In età contemporanea la società africana ha attraversato periodi di speranza, rassegnazione, nuove opportunità e profonde incertezze. La storia della trasformazione democratica ed economica dell'Africa, segnata prima dal colonialismo e poi dalla lotta per l'indipendenza , mette in luce le difficoltà nel porre fine al dominio coloniale e l'incapacità degli Stati indipendenti di assicurare la pace, la democrazia, e il progresso economico e sociale. 

Dopo le aspettative dovute alla decolonizzazione, l'indipendenza apparve un'illusione: nei nuovi Stati , politicamente Sovrani ma economicamente e culturalmente dipendenti dalle potenze coloniali. 

La tendenza fu infatti di chiudere il proprio spazio politico attraverso l'istaurazione di dittature e di fragili democrazie minacciate da colpi di Stato e conflitti regionali. Il libro in sette capitoli ripercorre lo sviluppo democratico ed economico che ha modellato la società africana dal 1940 ad oggi, passando dalle responsabilità per le frequenti crisi ed arrivando alle future alternative che si offrono al grande continente. 

Paolo Montanari

Comments