Inferno e paradiso. Storia dell'aldilà di Bart D. Ehrman (Autore) Recensione Di: Paolo Montanari


 


Molti cristiani credono nell' aldilà e pensano che sia descritto nelle pagine della Bibbia.  

In realtà, nell Antico Testamento, come negli insegnamenti di Gesù e dei suoi seguaci, non c è alcuna traccia di ricompense e punizioni eterne di diavoli o angeli. 

In questo libro Ehrman  ripercorre la lunga storia dell'aldilà, attraverso la cultura  giudaica  e classica,  fino agli scritti di Sant' Agostino, concentrandosi  in particolare sui secoli cristiani.  

Scopriamo così  che dell' aldilà  non c'è mai stata un' unica concezione greca, ebraica o cristiana, bensì  svariate e in contrasto fra loro, secondo il contesto e ambiente sociale. 

Soltanto nel corso dei primi secoli dopo Cristo si è venuta consolidando una concezione di inferno e paradiso piuttosto univoca. 

In questo saggio  non vi è  una risposta ai nostri destini dopo la morte, ma è  un invito a riflettere sull' aldilà. 


Comments